thumb image

Giochi paralimpici invernali Pyeongchang 2018

Toyota supporta 25 atleti paralimpici da 12 paesi

Al via ai Giochi Paralimpici Invernali PyeongChang 2018, Toyota supporta 25 atleti Paralimpici provenienti da 12 paesi, inclusi alcuni dipendenti Toyota, come “Team Toyota Athletes”. I Giochi Paralimpici invernali si svolgeranno dal 9 marzo al 18 marzo.

“Stiamo tutti combattendo una nostra battaglia, e sappiamo tutti che è molto difficile continuare a provare quando ci sentiamo già sconfitti”, ha detto Akio Toyoda, presidente della Toyota Motor Corporation. “In quanto tali, siamo commossi dagli atleti che continuano a sfidare i loro limiti. Spero sinceramente che tutti gli atleti siano in grado di fare e dare il massimo, e che i sorrisi si diffondano da PyeongChang verso il resto del mondo.”

Ai Giochi Olimpici Invernali PyeongChang 2018, che si sono conclusi il 25 febbraio, undici atleti supportati da Toyota hanno ottenuto un totale di otto medaglie d’oro, cinque medaglie d’argento e cinque medaglie di bronzo per le rispettive squadre olimpiche nazionali. Tra queste figurano le medaglie ottenute dalla portabandiera italiana Arianna Fontana, Ireen Wust dai Paesi Bassi e Johannes Hosflot Klæbo dalla Norvegia.

Con l’obiettivo di “raggiungere una società pacifica e non discriminatoria attraverso lo sport” e di “contribuire a una società sostenibile attraverso la mobilità”, nel 2015 Toyota ha stretto un accordo con l’International Paralympic Committee (IPC) per diventare partner paralimpico mondiale. Mentre l’industria automobilistica affronta un cambiamento rivoluzionario, Toyota, incoraggiata da tutti i suoi stakeholder, mira a creare una società di mobilità sempre migliore in grado di offrire a tutti la libertà di muoversi.

Toyota supporta anche la squadra italiana di Hockey sul ghiaccio “Tori Seduti” composta da: Leperdi Gregory, Antochi Eusebiu, Araudo Gabriele, Corvino Valerio, Macrì Andrea.

Di seguito l’elenco del “Team Toyota” che parteciperà ai Giochi Paralimpici Invernali.

Name

Country

Event

Mitch Gourley Australia Para alpine skiing
Daniel Jorgensen Denmark Para snowboard
Matti Suur-Hamari Finland Para snowboard
Benjamin Daviet France Para biathlon, Para cross-country skiing
Maxime Montaggioni France Para snowboard
Andrea Eskau Germany Para biathlon
Taiki Morii Japan Para alpine skiing
Alexandr Gerlits Kazakhstan Para cross-country skiing
Kairat Kanafin Kazakhstan Para biathlon, Para cross-country skiing
Zhanyl Baltabayeva Kazakhstan Para cross-country skiing
Han Min Su Korea Para ice hockey
Arly Velasquez Mexico Para alpine skiing
Chris Vos Netherlands Para snowboard
Menna Fitzpatrick Great Britain Para alpine skiing
James-Barnes Miller Great Britain Para snowboard
Millie Knight Great Britain Para alpine skiing
Brett Wild Great Britain Para alpine skiing
Scott Meenagh Great Britain Para biathlon, Para cross-country skiing
Hugh Nibloe Great Britain Para wheelchair curling
Amy Purdy USA Para snowboard
Evan Strong USA Para snowboard
Danelle Umstead USA Para alpine skiing
Stephanie Jallen USA Para alpine skiing
Rico Roman USA Para ice hockey
Oksana Masters USA Para cross-country skiing, Para biathlon